Requadro - Alepi Srl ottiene un risarcimento di € 220.000 per l’occupazione di un suo locale ad opera di un collettivo studentesco

La Sentenza della Corte d’Appello di Roma, n. 5845, ribaltando la decisione di primo grado del Tribunale di Roma ha riconosciuto ad Alepi Srl un risarcimento di circa € 220.000 (oltre a € 30.000 circa a titolo di spese legali), per l’abusiva detenzione di un locale di sua proprietà sito in Roma, che era stato occupato da un collettivo studentesco, ed adibito a centro sociale per circa 4 anni.

Leggi l'articolo completo >>>

Dove siamo

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok