TAR PUGLIA - SENTENZA 25.01.2017 N. 45

Ricade nella giurisdizione del G.O. la controversia attivata dal privato nei confronti di un Comune ed avente ad oggetto l’impugnazione di una ordinanza ingiunzione di pagamento di sanzione amministrativa pecuniaria per utilizzo di un bene immobile in difetto del preventivo rilascio del relativo certificato di agibilità. Nonostante il collegamento con la materia edilizia, la giurisdizione è devoluta al giudice ordinario, in quanto la sanzione amministrativa interferisce direttamente su un diritto soggettivo perfetto del ricorrente, che è in definitiva il diritto a non vedersi depauperare il patrimonio in forza di provvedimenti amministrativi non sorretti da una effettiva causale ...
Leggi la sentenza integrale

Dove siamo

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.