TAR PIEMONTE - DECRETO 08.01.2022 N. 5

Va accolta la domanda di concessione di misure cautelari monocratiche, ex art. 56 c.p.a., che sia stata avanzata con il ricorso proposto avverso l’ordinanza con la quale il Dipartimento di Prevenzione della ASL territorialmente competente, in ragione del fatto che si sono verificati 8 casi di positività al virus COVID-19 tra i componenti di una squadra di calcio, ha disposto la quarantena domiciliare e il divieto assoluto di allontanamento dal domicilio per almeno 5 giorni nei confronti di ogni componente della medesima squadra e/o gruppo; tale ordinanza, infatti, oltre a determinare l’oggettiva impossibilità, per la squadra, di prendere parte alle gare di campionato previste per il 6 gennaio 2022 e per il 9 gennaio 2022, appare illegittima per violazione dell’art. 2 del d.l. 30 dicembre 2021 n. 229, nonché della (vigente) circolare del Ministero della Salute del 18 giugno 2020 ...
Leggi la sentenza integrale

 

Dove siamo

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.