TAR CALABRIA - SENTENZA 24.08.2019 N. 513

Va annullato per difetto di motivazione l’ordine di demolizione di un manufatto abusivo, adottato a distanza di circa 27 anni dalla realizzazione della costruzione qualora il Comune non abbia esplicitato le ragioni relative alla sussistenza dell’interesse pubblico, concreto ed attuale, al ripristino dello stato dei luoghi, e non abbia inoltre posto in comparazione tali ragioni con l’interesse oppositivo del privato a conservare l’integrità del bene soprattutto nel caso in cui si tratta di un abuso di lieve entità .. 
Leggi la sentenza integrale

 

Dove siamo

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok